top1.jpg (3144 byte)

 

I tarocchi sono uno strumento importante nell'arte divinatoria.
Chi li usa deve possedere una sensibilità particolare, che si ottiene per nascita, e che si può affinare con la meditazione.
I Tarocchi stessi sono un mezzo molto valido di meditazione e l'adepto deve sapere per prima cosa aprire la mente su di essi e lasciarsi trasportare lontano verso i signifcati che si nascondono dietro ogni figura simbolica.

Il simbolismo di queste magiche carte è assai profondo e lo si impara gradualmente con la pratica ed è sempre sconsigliabile comprare un mazzo di tarocchi e iniziare la divinazione per gioco, leggendo le istruzioni che si trovano unite alla confezione, perchè così facendo si dimentica una cosa molto importante : chi usa i tarocchi compie un azione di magia bianca, chi conosce questo strumento ha a disposizione il mezzo più completo e rapido per leggere il passato, il presente e il futuro di una persona, chi invece non ha dimestichezza con i simboli nascosti non potrà mai predire qualcosa di realmente dimostrabile cadendo persino nell'errore di profetizzare erratamente degli eventi che possono arrecare allarme nei confronti dellapersona

a cui si è letto le carte per gioco.

E' preferibile lasciar fare questo lavoro a chi ne ha veramente la capacità e la competenza o affidarsi nelle mani degli stessi per imparare quello che all'apparenza  sembra semplice.
I Tarocchi portano con loro simboli di astrologia, numerologia; nascondono svariati significati sia a livello cabalistico, materiale che psicologico.
Vi è nascosto un messaggio legato ai colori e uno prettamente allegorico.
Il cartomante ha il compito di capire quale sia il significato

più giusto da rivelare e questa non è una cosa che si può improvvisare.

*****

Sulle origini dei Tarocchi si è discusso moltissimo e tante sono le ipotesi formulate da singoli personaggi più o meno degni di credito.
Si ha comunque memoria di un libro antichissimo custodito negli archivi sacerdotali di un tempio egizio, tutto completamente scritto per simboli ed utilizzato dai saggi vissuti nel primi secoli del mondo.

Questi stessi simboli semplificati fornirono alla filosofia occulta i segni misteriosi, gli insegnamenti e gli amuleti che ancora oggi usiamo.
Questo libro fu attribuito ad un maestro Ebreo o ad Hermes Trismegisto ed aveva inoltre in se 72 illustrazioni o figure classificate in 22 Arcani maggiori e 56 arcani minori.
I 22 arcani maggiori equivalgono alle 22 lettere dell'alfabeto cabalistico primitivo e corrispondono anche alle figure allegoriche degli arcani detti lame, trionfi o tarocchi.

Durante i secoli di mazzi di tarocchi ne sono stati disegnati tantissimi e sta alla sensibilità di ogni singolo operatore scegliere quello che più gli risveglia immagini dal subcosciente.

L'importante è lavorare con un mazzo serio, meglio se antico e come vuole la tradizione, rigorosamente regalato.

Le Sacre Carte sono per noi un valido aiuto nel campo dell'esoterismo in quanto esse rivelano se i problemi che una persona sta vivendo sono causati da interventi
occulti o se sono solo il frutto di azioni o pensieri errati da correggere.

I tarocchi si possono consultare per avere validi consigli su qualsiasi tipo
di problema sia esso materiale o spirituale.
I tarocchi  leggono il passato e il presente e rivelano il futuro.

Ci indicano la strada che è più opportuno seguire quando ci
troviamo in un momento particolare
o delicato della nostra esistenza.
Tutto si può chiedere ai Tarocchi.

Noi dello Studio Esoterico siamo a vostra disposizione per consulti approfonditi sia telefonici o presso il nostro studio.
Per appuntamenti in studio o per qualsiasi ulteriore informazione telefonare al :  0584433561 per avere migliori informazioni e sul
costo del servizio.

Se sei interessato/a ad acquistare dei tarocchi
clicca qui

*****

Torna alle Arti Divinatorie

 

 

Studio Esoterico Bastet
via Della Gronda, 142-  55049 Viareggio ( LU )

e-mail : Miracha@Miracha.com Tel: 0584632221

croce1.gif (348 byte)

Copyright © 1997-Studio Esoterico. All Rights Reserved